Categorie
Notizie

I ricercatori utilizzano le informazioni satellitari della NASA per seguire le microplastiche marine dallo spazio

I ricercatori dell’Università del Michigan hanno promosso un metodo fantasioso per utilizzare le informazioni satellitari della National Aeronautics and Space Administration (NASA) per seguire lo sviluppo di piccoli pezzi di plastica nel mare.

Microplastiche da quando i rifiuti di plastica nel mare si separano dai raggi del sole e dal movimento delle onde del mare.

Questi piccoli pezzi di plastica non sono sicuri per le forme di vita marine e i sistemi biologici. Le microplastiche possono essere trasportate a centinaia o migliaia di miglia dalla sorgente tramite flussi marini, rendendo difficile il loro monitoraggio ed eliminazione. Attualmente, la fonte fondamentale di dati sull’area delle microplastiche proviene da barche da pesca che utilizzano reti per ottenere pesci microscopici e, inaspettatamente, microplastiche.

La nuova strategia dipende dalle informazioni del Cyclone Global Navigation Satellite System (CYGNSS) della NASA, un gruppo di stelle di otto piccoli satelliti che agiscono sulla velocità del vento sui mari della Terra e forniscono dati sulla forza delle tempeste.

CYGNSS utilizza anche il radar per misurare il disagio del mare, che è influenzato da alcune variabili tra cui la velocità del vento e i relitti e i jetsam alla deriva nell’acqua.

Lavorando al contrario, il gruppo ha cercato dove il mare fosse più liscio del previsto data la velocità della brezza, che pensavano potesse dimostrare la presenza di microplastiche. Quindi, a quel punto, hanno messo a confronto quelle regioni con le percezioni e le aspettative del modello su dove si assemblano le microplastiche nel mare.

I ricercatori hanno scoperto che le microplastiche sarebbero generalmente disponibili in acque più lisce, dimostrando che le informazioni CYGNSS possono essere utilizzate come dispositivo per seguire le microplastiche marine dallo spazio.

Categorie
Notizie

L’Arrowverse dà a Superman un’origine di potere in Superman & Lois!

L’Arrowverse dà a Superman un’origine di potere in Superman & Lois che i film DC tendono a ignorare. La serie di supereroi si è presa una pausa da tutta l’azione che coinvolgeva Morgan Edge per concentrarsi un po’ di più sul passato di Clark Kent. Ciò ha comportato:

  • Alla fine diventando il campione della Terra.
  • Al Daily Planet di MetropolisIncontro con Lois Lane
  • Imparare a usare i suoi poteri.

In ogni iterazione, le abilità dell’Uomo d’Acciaio sono sempre state le stesse, ma il potere del volo ha una storia di origine un po’ diversa in questo.

Superman impedisce a Tal-Rho di trasformare molti dei cittadini di Smallville in kryptoniani e si dirige alla Fortezza della Solitudine e crolla. Rivive alcuni dei suoi ricordi più cari mentre è incosciente, compreso imparare a padroneggiare le sue abilità sovrumane, incontrare il suo padre biologico, il suo arrivo alla fortezza per la prima volta. In genere ha avuto una curva di apprendimento nella gestione del calore e della vista a raggi X, del super udito e della forza di Clark. Quando si è trattato della sua formazione in altri film DC, il suo volo è stato appena accennato.

Clark è stato mostrato fare grandi passi avanti in Man of Steel prima di imparare finalmente a volare. Si è schiantato molte volte prima di padroneggiare finalmente l’abilità sufficiente per rompere la barriera del suono. Nel film di Superman del 1978, quando è atterrato a Metropolis aveva già acquisito tutti i suoi poteri. Ma Superman & Lois ancora una volta cambiano il gioco mostrandolo mentre prende il volo per la prima volta dopo molti anni trascorsi ad allenarsi per usare questo specifico potere insieme a tutti gli altri.

Il suo addestramento al volo non è mai stato mostrato in questo modo. È molto rinfrescante che la serie abbia fatto uno sforzo per fornire questa porzione di formazione affrontandola nel corso degli anni piuttosto che relegarla a un breve periodo. Nelle serie incentrate su Superman come Man of Steel e Smallville e i film DC, mentre viveva ancora a casa tendeva a imparare come controllare rapidamente i suoi poteri. La parte volante sembra essere più facile per lui rispetto a tutte le altre abilità che ha faticato a controllare. 

In Superman & Lois, fino a quando Clark non andò a visitare la Fortezza della Solitudine, non sapeva come utilizzare correttamente nessuno dei suoi poteri, trascorrendo anni lì per affinare il suo volo prima di tornare finalmente a Smallville per iniziare la sua vita .

Categorie
Notizie

La scoperta del teschio di “Dragon Man” in Cina potrebbe essere il parente più vicino agli umani!

In Cina, un enorme teschio fossilizzato allude a una nuova specie umana, ed è molto probabile che possa diventare il parente più prossimo dell’essere umano.

Il fossile trovato è della nuova specie umana chiamata “Uomo Drago” o “Homo longi” dai ricercatori cinesi. È stato avvolto e nascosto in un pozzo cinese quasi 90 anni fa. Dopo aver analizzato il cranio fossilizzato, ha rivelato un nuovo ramo dell’albero genealogico umano e si dice che sia il più vicino alla specie umana che sostituisce i Neanderthal.

Secondo i rapporti, il teschio di Dragon Man potrebbe appartenere a un gruppo gemello precedentemente sconosciuto, che è più strettamente correlato agli umani moderni rispetto ai Neanderthal.

Il professor Chris Stringer, leader della ricerca presso il Museo di storia naturale di Londra, che ha lavorato al progetto, ha dichiarato: “Penso che questo sia uno dei ritrovamenti più importanti degli ultimi 50 anni… È un fossile meravigliosamente conservato”.

Il professore di paleontologia presso la Hebei GEO University, il professor Qiang Ji, ha guidato un team che ha attinto a tecniche geochimiche per scavare maggiori dettagli sul fossile. Hanno trovato le ossa di almeno 146.000 anni. La dimensione del cranio è determinata essere lunga 23 cm e larga più di 15 cm, che è molto più grande del cranio umano moderno. Le caratteristiche trovate dai ricercatori includevano orbite quasi quadrate, arcate sopraccigliari spesse, una bocca larga e denti sovradimensionati.

Si ritiene che il cranio derivi da un maschio di circa 50 anni, che viveva in un ambiente boscoso e alluvionale come parte di una piccola comunità.

Qiang Ji ha detto: “Il fossile di Harbin è uno dei fossili cranici umani più completi al mondo. Questo fossile ha conservato molti dettagli morfologici fondamentali per comprendere l’evoluzione del genere Homo e l’origine dell’Homo sapiens”.

Qiang Ji ha anche spiegato le caratteristiche del cranio, che secondo quanto riferito è stato scoperto nella città di Harbin, nella provincia cinese di Heilongjiang, negli anni ’30. Ha detto: “Mentre mostra le tipiche caratteristiche umane arcaiche, il cranio di Harbin presenta una combinazione a mosaico di caratteri primitivi e derivati ​​che si distingue da tutte le altre specie di Homo precedentemente nominate”,

Il prof. Stringer ha affermato: “Vediamo più lignaggi evolutivi di specie e popolazioni Homo coesistenti in Asia, Africa ed Europa durante quel periodo. Quindi, se l’Homo sapiens fosse davvero arrivato nell’Asia orientale così presto, potrebbe avere la possibilità di interagire con H. longi, e dal momento che non sappiamo quando il gruppo di Harbin è scomparso, potrebbero esserci stati anche incontri successivi “.

Categorie
Notizie

Twitter sta aprendo applicazioni per testare Ticketed Spaces e Super Follows!

Twitter sta aprendo app per un’analisi contenuta delle sue caratteristiche Super Follows e Ticketed Spaces. Gli utenti con sede negli Stati Uniti possono implementare individualmente ogni piano tramite l’applicazione mobile di Twitter; I Super Follow sono limitati a iOS, mentre i Ticketed Spaces sono aperti su iOS e Android.

Twitter sceglierà uno “scarso raduno” di utenti per esaminare le sue nuovissime caratteristiche di monetizzazione, entrambe annunciate all’inizio di quest’anno. La caratteristica Super Follows consente agli utenti di accreditare $ 2,99, $ 4,99 o $ 9,99 al mese per l’accesso a contenuti privilegiati.

Ticketed Spaces consente loro di avere un prezzo compreso tra $ 1 e $ 999 per l’ingresso a una delle sale audio social di Twitter e consente caratteristiche extra come l’organizzazione di un limite per le dimensioni della stanza. Gli utenti possono vedere se sono disponibili a partecipare esaminando una diversa scelta di “Monetizzazione” nella barra laterale dell’applicazione mobile.

I membri del gruppo di ispezione avranno originariamente il 97 percento della valuta che guadagnano con Ticketed Spaces o Super Follows, dopo l’importo che iOS e Android rappresentano per le acquisizioni in-app. Twitter espanderà la sua quota dal 3% al 20% se un utente ottiene un totale di $ 50.000 con entrambi i metodi.

Questa analisi delle entrate anticipata e notevolmente più ragionevole è stata ottenuta da uno spettacolo di Ticketed Spaces il mese scorso. Oggi, il senior product manager Esther Crawford ha twittato che “vogliamo assicurare che le opinioni emergenti siano in grado di guadagnare denaro, motivo per cui saranno qualificate per fare una parte più sostanziale all’inizio. … Guadagnare $ 50K+ da Super Follows e Ticketed Spaces fa notare che stai ottenendo benefici da queste funzionalità e che ti stanno supportando nel renderti reale.

La quota del 20 percento di Twitter è più profonda di quella di alcune politiche di abbonamento. Il servizio video di proprietà di Amazon Twitch prende un taglio del 50 percento dagli abbonamenti e YouTube addebita il 30 percento delle tasse del club. Il pagamento è anche paragonabile al 20% di OnlyFans.

Ma è considerevolmente più costoso della commissione del 10% della piattaforma di newsletter Substack o del tasso di base del 5% della piattaforma di adesione Patreon, sebbene entrambe queste collaborazioni richiedano costi aggiuntivi per l’elaborazione delle retribuzioni. Mentre Facebook ha lanciato un servizio di abbonamento nel 2018, afferma che non subirà alcun taglio (a parte i costi di acquisizione in-app di Apple e Google) fino al 2023.

Categorie
Notizie

L’ultimo test di Instagram mette i “post proposti” prima degli amici nel tuo feed

Instagram starebbe provando un altro post consigliato per evidenziare la sua applicazione. Nei test, i post consigliati verranno fusi con il feed ordinario. Inoltre, anche Instagram sta provando nuovi controlli per i post consigliati in cui i clienti possono aggiungere argomenti espliciti o nascondere i post proposti dal feed per un massimo di 30 giorni.

Solo pochi clienti saranno esposti ai test di Instagram. La fase dei media basati sul web inizialmente ha presentato i post consigliati inclusi nell’agosto 2020.

Secondo un rapporto di The Verge, Instagram sta presumibilmente cercando di coordinare i post consigliati con i post dei record che i clienti seguono sul proprio feed. I post consigliati potrebbero di tanto in tanto apparire prima di fotografie, registrazioni, bobine e registrazioni IGTV pubblicate dai record che seguono. La fase di condivisione delle fotografie rivendicata da Facebook sottoporrà solo un piccolo gruppo di clienti a questi test.

Allo stesso modo, Instagram sta anche provando alcuni nuovi controlli che aiuteranno i clienti a ottenere post proposti. I clienti vorranno effettivamente scegliere e aggiungere argomenti espliciti alla carrellata di interessi per i post proposti. D’altra parte, se i clienti non desiderano vedere i post proposti, possono interrompere i suggerimenti presenti proposti per un massimo di 30 giorni. A detta di tutti, non esiste una tecnica per paralizzare completamente i post consigliati a questo punto.

Un rappresentante di Facebook ha affermato a TechCrunch che il nuovo componente fungerà da “potenziamento” del canale Instagram, facendo anche riferimento al fatto che i post consigliati verranno visualizzati in base a come un cliente collabora con il palco.

Instagram ha originariamente segnalato che i post consigliati includono nell’agosto 2020. Da quel momento in poi, i post proposti sono stati visualizzati sul feed dopo che i clienti hanno visualizzato il messaggio “Sei completamente aggiornato”. Il messaggio verso la fine dei nuovi post sul feed è stato presentato nel 2018. I post consigliati mostrano i post dei clienti da account che hanno una sostanza comparativa a quelli dei record che seguono o dei post che hanno apprezzato o salvato.

Una parte del contenuto consigliato che persegui potrebbe essere necessario per i post del tuo compagno. Mentre puoi riposare, o in gran parte, i post che non ti interessano, la possibilità che Instagram si concentri su contenuti che considera “significativi” rispetto ai tuoi compagni “è abbastanza assurda. Il calendario di Instagram è ora un disastro, con i clienti che non hanno quasi voce in capitolo su ciò che vedranno. In ogni caso, Facebook ti consente di gestire i contenuti in sequenza.

Categorie
Notizie

Draghi firma il Dpcm sul green pass: valido in tutta l’Ue dal primo luglio

Con il documento ci si potrà spostare liberamente da un Paese all’altro e all’interno dei confini nazionali, partecipare a eventi pubblici, accedere alle Rsa. La certificazione disponibile anche in farmacia.

Categorie
Notizie

Boom dei voli cargo: nasce la prima compagnia aerea solo merci

Al via Aliscargo Airlines, con due Boeing 777-200Er. Le prime rotte con Asia e Nord America.

Categorie
Notizie

Dubbio o insicurezza? L’abilità di prendere decisioni alla prova della pandemia

Il primo suggerimento è quello di mettere da parte il perfezionismo perché opera sul pensiero sostanzialmente errato del “tutto o niente”

Categorie
Notizie

Cig, licenziamenti, decreto dignità: i tre fronti caldi del governo sul lavoro

Domani attesa una decisione sulla norma che autorizza Inps a sbloccare le autorizzazioni degli ammortizzatori. Pressing dei sindacati per prorogare il blocco dei licenziamenti. Verso correttivi al decreto dignità per liberalizzare i contratti a termine

Categorie
Notizie

La governance del pnrr e il governo dell’italia

Non potevano mancare le critiche. Il 31 maggio scorso è stato pubblicato il Decreto-Legge n. 77, relativo alla “Governance del Piano nazionale di rilancio e resilienza (Pnrr)”, in cui si afferma la centralità del premier nel governo di quest’ultimo.